Il carrello è vuoto.
SCALONE, ANTONINO

ANTONINO SCALONE insegna Istituzioni di diritto pubblico nell’Università degli Studi di Padova. Nel medesimo Ateneo è membro del Collegio Docenti del Dottorato in Filosofia.
Fra i suoi lavori: Rappresentanza politica e rappresentanza degli interessi, Milano, 1996; Una battaglia contro gli spettri. Diritto e politica nella Reine Rechtslehre di Hans Kelsen (1905-1934),Torino, 2008; L’ordine precario. Unità politica e pluralità nella Staatslehre novecentesca da Carl Schmitt a Joseph H. Kaiser, Monza, 2011 e la cura dei seguenti volumi: Ripensare la Costituzione. La questione della pluralità (insieme a M. Bertolissi e G. Duso), Monza, 2008; Come pensare il federalismo? Nuove categorie e trasformazioni costituzionali (insieme a G. Duso), Monza, 2010. Ha inoltre curato l’edizione italiana di H. Kelsen - A. Hold-Ferneck, Lo Stato come superuomo. Un dibattito a Vienna, Torino, 2002 e G. Leibholz, Il diritto costituzionale fascista, Napoli, 2007. Per Mucchi, Stato, scienza e società in Hans Kelsen (2016, collana "I Quaderni de Lo Stato").