Il carrello è vuoto.

Annali Alfieriani V

Sottotitolo

del Centro Nazionale di Studi Alfieriani

Autore

AA.VV.

ISBN

---

Numero Pagine

192

Anno

1994

Formato cm

17.0 x 24.0

€ 20,00

Sintesi

Il quinto volume segna una tappa importante nella vita del Centro: la prima sezione della rivista contiene contributi di carattere teorico, come quello di Mattioda relativo a una possibile periodizzazione delle teorie della tragedia in Italia, ma si articola soprattutto in una serie di contributi che toccano i diversi aspetti della produzione alfieriana, dalla scrittura diaristica (Arnaldo Di Benedetto) al teatro tragico (Niccolò Mineo), dalla satira (Sterpos) alla commedia (Gorret). Non mancano letture intertestuali, come quella di Camerino (su Alfieri e Virgilio) e letture critiche dei testi, da parte di Paola Trivero (sulla Maria Stuarda) e, in particolare, ancora, da parte di Camerino (sulla Virginia). Viene introdotta la sezione di Varietà, che raccoglie interventi di taglio e contenuto informativo. 

Connettiti o registrati per poter commentare

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.

Nessun extra.