Il carrello è vuoto.

Retorica e paradigmi antropologici

C A T A L O G O / Estetica / Strumenti / Retorica e paradigmi antropologici /

Autore

Lothar Bornscheuer

ISBN

978-88-7000-174-7

Numero Pagine

68

Anno

1991

Formato cm

11.0 x 19.0

€ 5,00

Sintesi

La lezione che si ricava da Retorica e paradigmi antropologici di Lothar Bornscheuer, titolo originale: Rhetorische Paradoxien im antropologiegeschichtlichen Paradigmenwechsel, è che la storia della retorica è molto più articolata e complessa di quanto comunemente si pensi. Certamente se ci si occupa solo della retorica scolastica, le modificazioni avvenute nel corso dei secoli risultano quasi impercettibili e il sistema retorico antico appare pressochè congelatoe, per alcuni aspetti, impoverito nella tradizione che ce lo ha trasmesso, ma costruire una storia della retorica, considerandola solo nella sua dimensione scolastica è una operazione arbitraria che ignora completamente il fenomeno della rhetorica contra rhetoricam che è al centro del discorso di Bornscheuer. Fenomeno paradossale, vistosamente presente nella letteratura tedesca del XVIII secolo, che si configura come "una contraddizione tra una svolta programmatica contro la poetica regolativa dominante nella retorica, contro la retorica in generale e l'intenzione di conservare determinati effetti retorici (emozionali, affettivi)", ma di cui Bornscheuer tende a dilatare la estensione temporale sia all'indietro che in avanti. Ma lo studio di Bornscheuer non si limita a spostare i termini cronologici del fenomeno della rhetorica contra rhetoricam, cerca anche di individuare e definire il mutamento di paradigmi antropologici che sta alla base di questo paradosso.

Traduzione di Chiara Simonato
Prefazione di Emilio Mattioli

Connettiti o registrati per poter commentare

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.

Nessun extra.