Il carrello è vuoto.

Umanesimo e retorica

C A T A L O G O / Estetica / Percorsi / Umanesimo e retorica /

Sottotitolo

Il problema della follia

Autore

Ernesto Grassi - Maristella Lorch

ISBN

978-88-7000-135-8

Numero Pagine

120

Anno

1989

Formato cm

11.0 x 19.0

€ 10,00 € 8,50

Sintesi

Il problema della follia è un problema filosofico importante: vedere la realtà umana come pura follia significa aprire uno spiraglio ontologico su ciò che è possibile in ogni situazione, vedere tutto come follia equivale insomma a rendersi conto che le cose non sono mai ciò che sembrano. La follia, a differenza della demenza, è la porta di ingresso all'umano. Il presente libro affronta il tema attraverso l' Elogio della follia di Erasmo e il Momus dell'Alberti. Nella parte finale vengono considerati i rapporti fra il problema filosofico della follia e la letteratura del tempo attraverso l'analisi dell' Orlando innamorato, dell' Orlando furioso e del Chisciotte di Cervantes. L'opera nel suo complesso è un contributo rilevante alla rivalutazione del pensiero umanistico.

Connettiti o registrati per poter commentare

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.

Nessun extra.