Il carrello è vuoto.

Poetiche della traduzione

C A T A L O G O / Traduttologia / Strumenti Nuova Serie / Poetiche della traduzione /

Sottotitolo

Proust e Debenedetti

Autore

Viviana Agostini-Ouafi

ISBN

978-88-7000-524-0

Numero Pagine

160

Anno

2010

Formato cm

11.0 x 19.0

€ 16,00 € 13,60

Sintesi

2|Pratiche

Che rapporto esiste fra critica della traduzione e pratiche teoriche del tradurre? Quali criteri estetici si riveleranno più adeguati per lo studio della traduzione debenedettiana di Proust? In questo breve saggio, Viviana Agostini-Ouafi parte dal presupposto che il critico della traduzione non è tenuto ad analizzare il testo di arrivo con la propria teoria del tradurre, quanto invece a seguire le tracce di una poetica implicita nella prassi stessa del traduttore. La relazione osmotica scrittore-traduttore svela i fondamenti estetici su cui si fonda la prassi traduttiva debenedettiana: una vera e propria poetica della (ri)scrittura il cui proustismo è in fondo già implicito nel "debenedettismo" ante litteram di Proust.

VIVIANA AGOSTINI-OUAFI

Scarica la scheda in pdf

Connettiti o registrati per poter commentare

Nessun indice presente.

Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.

Nessun extra.

Alcuni consigli per te...