Carrello vuoto

PIETRO COSTA è professore emerito di Storia del diritto medievale e moderno nell’Università di Firenze.
Fra le sue pubblicazioni recenti: Democrazia politica e Stato costituzionale, Editoriale Scientifica, Napoli, 2006; Diritti fondamentali (storia), in Enciclopedia del diritto, Annali, II, T. II, Giuffrè, Milano, 2008; Cittadinanza sociale e diritto del lavoro nell’Italia repubblicana, in Diritti e lavoro nell’Italia repubblicana, a cura di G.G. Balandi e G. Cazzetta, Giuffrè, Milano, 2009; Poucos, muitos, todos. Lições de história da democracia, UFPR, Curitiba 2012; “Così vicino, così lontano”: il Comune medievale e la sua ‘autonomia’, in Quaderni Fiorentini, 43, 2014; Lo ius vitae ac necis alla prova: Beccaria e la tradizione contrattualistica, in Quaderni Fiorentini, 43, 2015; A ‘Spatial Turn’ for Legal History? A Tentative Assessment, in M. Meccarelli, M.J. Solla Sastre (eds.), Spatial and Temporal Dimensions for Legal History. Research Experiences and Itineraries, Max Planck Institute for European Legal History, Frankfurt a. M., 2016; Lo Stato sociale come problema storiografico, in Quaderni Fiorentini, 46, 2017; «Voilà le sophisme qui a séduit tant de publicistes». Lectures contractualistes des Délits et des peines dans l’Italie du second XVIIIe siècle, in Ph. Audegean et alii (dir.), Le Bonheur du plus grand nombre. Beccaria et les Lumières, Ens Édition, Lyon, 2017; Costituzione italiana: articolo 10, Carocci, Roma, 2018; I diritti di tutti e i diritti di pochi, Mucchi, Modena, 2018.

Condividi

Eventi

Presentazione "Nelle terre esterne" - Libreria Ubik Modena

Nelle terre esterne di M. Meschiari

Venerdì 16 novembre ore 18.00 - Libreria Ubik, Modena

Presentazione "Genova e Roma tra Cinque e Seicento" - Museo di Palazzo Reale, Genova

Giovedì 24 ottobre ore 17.00 - Salone da ballo di Palazzo Reale, Genova