Carrello vuoto

MASSIMO DONINI insegna Diritto penale e Filosofia e istituzioni di diritto penale all’Università di Modena e Reggio Emilia. Docenza universitaria, avvocatura e magistratura sono le tre principali attività del suo curriculum, di cui la ricerca scientifica rappresenta il denominatore comune. A parte numerosi libri e articoli sui temi più importanti del diritto penale, con varie traduzioni, tra i saggi più recenti di carattere anche culturale si annoverano Europeismo giudiziario e scienza penale (2011), Per una concezione post-riparatoria
della pena (2013), Il delitto riparato (2015), Scienza penale e potere politico (2015), La necessità di diritti infelici (2016), Lotta al terrorismo e ruolo della giurisdizione (2016), Il diritto giurisprudenziale penale (2016), La personalità della responsabilità penale fra tipicità e colpevolezza (2018), La riserva di codice tra democrazia normante e principi
costituzionali (2018) e Fattispecie o case law? (2018). Nella collana Piccole Conferenze ha pubblicato Il diritto penale come etica pubblica (2014), con traduzioni in lingua spagnola e tedesca e Populismo e ragione pubblica (2019).

Condividi

Eventi

Presentazione "Misure di sicurezza e vulnerabilità: la “detenzione” in casa di lavoro" - Unimore

Misuredisicurezza


Venerdì 19 marzo 2021 ore 18.15 - 
a cura del Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità e della Camera Penale di Modena Carl’Alberto Perroux.

Presentazione "𝙇𝙖 𝙡𝙞𝙗𝙚𝙧𝙩𝙚́ 𝙤𝙪 𝙡𝙖 𝙢𝙤𝙧𝙩" - Seminari Unimore

OlympedeGouges


Giovedì 11 marzo 2021 ore 15.30-17.00 - 
Seminari online Unimore