Carrello vuoto

La figura inevidente

C A T A L O G O / Percorsi / La figura inevidente
Sottotitolo
Retorica e pittura dell’ἐγκάλυψις
Autore
Giovanni Lombardo
Uscita
2021
Numero Pagine
221
Collana
Percorsi
ISBN
9788870008982
Formato cm
15 x 21
Prezzo base, tasse incluse22,00 €
Prezzo di vendita20,90 €

Questo libro propone una riflessione sul rapporto tra retorica e pittura nell’antichità classica, traendo spunto dal celebre aneddoto che racconta come il pittore Timante (v/iv sec. a. C.), impegnato a riprodurre il sacrificio di Ifigenia, velasse il volto di Agamennone nell’impossibilità di restituirne l’estrema sofferenza. Ammirato dagli antichi e variamente commentato dai moderni, l’espediente pittorico dell’enkálypsis (ovvero della velatio capitis) anticipa problemi di grande attualità teorica: i limiti della rappresentazione artistica, la dipintura delle emozioni, il coinvolgimento empatico dell’osservatore. Tutti questi aspetti vengono qui riconsiderati alla luce di un’analogia fra le tecniche artistiche dell’inespresso e le tecniche retoriche della reticenza, cosí da mettere a confronto i meccanismi e gli effetti della «figura inevidente» di un dipinto (in questo caso il volto velato) con i meccanismi e con gli effetti della «figura inevidente» di un discorso e cioè con quelle tecniche della dissimulatio artis che, nascondendo gli artificî stilistici, suscitano un’impressione di immediata naturalezza.

GIOVANNI LOMBARDO

Collana Percorsi. Studi di Estetica, Poetica e Retorica. nuova serie

Scarica la scheda

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.