Carrello vuoto

Il diritto e la scienza del diritto

C A T A L O G O / Quaderni de «Lo Stato» / Il diritto e la scienza del diritto
Il diritto e la scienza del diritto
Autore
Günther Winkler
Anno
2015
Numero Pagine
330
ISBN
978-88-7000-650-6
Formato cm
16 x 24
Prezzo base, tasse incluse32,00 €
Prezzo di vendita27,20 €

Spazio e tempo sono due fenomeni distinti che, però, insieme, caratterizzano il diritto nel suo complesso. Il diritto esiste nello spazio e nel tempo, attraverso i quali esso viene vissuto come un complesso realmente esistente, molteplice e pluriforme, di prescrizioni dotate di senso ed orientate ad uno scopo. 
Le categorie del tempo e dello spazio dimostrano come l’intero diritto sia un fenomeno socio-culturale di tipo particolare, esperibile empiricamente e afferrabile razionalmente. Per un pensiero giuridico empirico-razionale, dunque, lo spazio e il tempo sono fenomeni e concetti irrinunciabili. Un’esposizione del tempo e dello spazio che sia adeguata all’oggetto può avvenire razionalmente, nel diritto e nel pensiero giuridico, soltanto con l’ausilio degli strumenti propri dell’epistemologia, della logica e della grammatica. Tramite tali strumenti può essere dimostrata anche la correttezza e la finalità logicamente fornita di senso di un pensiero empirico- razionale relativamente al diritto. 
Questo lavoro rappresenta dunque una sfida, in particolare rispetto a concezioni puramente normativistiche del diritto, tesa ad una rappresentazione del fenomeno giuridico mirata a porre le basi di un metodo empirico-razionale nel campo del diritto.

GÜNTER WINKLER

I Quaderni de "Lo Stato", collana di Scienza Costituzionale e Teoria del diritto

Scarica la scheda

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.