Carrello vuoto

La recente attività normativa ecclesiale: finis terrae per lo ius canonicum? (open access)

C A T A L O G O / Un’anima per il diritto: andare più in alto / La recente attività normativa ecclesiale: finis terrae per lo ius canonicum? (open access)
Sottotitolo
Per una valorizzazione del ruolo del Pontificio Consiglio per i testi legislativi e della scienza giuridica nella Chiesa
Autore
Geraldina Boni
Uscita
2021
Numero Pagine
329
Collana
Un'anima per il diritto: andare più in alto
ISBN
978-88-7000-871-5
Formato cm
15 x 21

Prezzo di vendita

La monografia analizza la produzione normativa ecclesiale in particolare negli ultimi cinque anni dell’attuale pontificato. In essa si riscontrano generalmente problemi di imperfetta redazione: scarsa cura degli aspetti formali, terminologia non precisa, incoerenze interne e mancato coordinamento con il complessivo ordinamento giuridico. Tale insoddisfacente confezione si ripercuote negativamente sulla disciplina dei rapporti sostanziali regolati, e sovente produce ripercussioni dannose anche gravi sui diritti e sulla condizione dei fedeli: come si illustra nel corso della trattazione. Una delle cause di tale difettosa formulazione viene identificata nel ruolo marginale che sembra sempre più riservato al Pontificio Consiglio per i testi legislativi e, con esso, al contributo della scienza giuridica. Il volume delinea quindi alcune proposte per affrontare le difficili sfide che si prospettano alla Chiesa nel terzo millennio: attraverso l’elaborazione di un diritto canonico adeguato ed efficace, all’altezza della sua gloriosa tradizione e soprattutto sempre più conforme a giustizia.


The monograph analyzes the ecclesial legislative production, namely that of the last five years of the current pontificate. Generally, problems of imperfect drafting can be found in it, such as poor attention to formal aspects, inaccurate terminology, inner incoherence and lack of coordination with the whole legal system. Such an unsatisfactory drafting negatively affects the regulation of the substantial legal relationships involved and often has a harmful – and sometimes serious – effect on the rights and the condition of the faithful, as it is explained in the present study. One of the reasons of such a defective formulation is identified with the increasingly marginal role that seems to be reserved for the Pontifical Council for Legislative Texts and – with it – for the legal science. The volume therefore outlines some proposals in order to face the difficult challenges that emerge in front of the Church in the third millennium: through the elaboration of an adequate and effective Canon law, which is up to its glorious tradition and – above all – is more and more consistent with justice.


 Pdf open access scaricabile 

 *La versione cartacea al prezzo di € 20,00 è disponibile in modalità on demand 


Collana open access Un'anima per il diritto: andare più in alto

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.