Carrello vuoto

La dichiarazione sovversiva. Olympe de Gouges e noi

C A T A L O G O / E-BOOK / La dichiarazione sovversiva. Olympe de Gouges e noi
Prodotto digitale in vendita

LaDichiarazioneSovversiva_OlympedeGougesENoi.epub
link per lo scaricamento a ordine confermato
La dichiarazione sovversiva. Olympe de Gouges e noi
Autore/Autrice:
AA.VV.
Titolo:
La dichiarazione sovversiva. Olympe de Gouges e noi
A cura di:
Vittorina Maestroni, Thomas Casadei
ISBN:
9788870009224
Pagine:
116
Illustrato:
Uscita:
2022
Formato cm
20 x 20
Prezzo di vendita9,49 €
Versione cartacea:
Prezzo di vendita14,00 €

Olympe de Gouges non è solo un classico misconosciuto o da riscoprire, da leggere, studiare e discutere, ma anche un’autrice che con i suoi scritti e la sua stessa esistenza offre ancora oggi straordinari spunti di riflessione nell’indagare i rapporti tra uomini e donne.
L’opera si compone di una breve nota biografica, che dà conto dei caratteri di straordinarietà dell’esistenza di questa donna certamente “fuori dagli schemi”, di una narrazione, in forma di graphic novel realizzata con grande professionalità e perizia da Claudia Leonardi, di alcuni aspetti rilevanti della sua riflessione e attività culturale e politica, nonché di dieci voci che mettono a fuoco, ricavandole in particolare dalla Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina una serie di questioni-chiave, che da esse emergono: uguaglianza e differenza; libertà; giustizia; teatro; parola; suffragio; cittadinanza; lavoro; schiavitù e oppressione; rivoluzione.

con una graphic novel di Claudia Leonardi

a cura di THOMAS CASADEI e VITTORINA MAESTRONI

Con scritti di
Tindara Addabbo, Serena Ballista, Silvia Bartoli, Thomas Casadei, Natascia Corsini, Caterina Liotti, Annamaria Loche, Vittorina Maestroni, Anna Scapocchin, Serena Vantin

Scarica la scheda

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Interventi video delle autrici

Parole-chiave

Uguaglianza e differenza (Vittoria Maestroni)       Teatro (Silvia Bortoli)

           


Suffragio (Caterina Liotti)                                     Libertà (Serena Ballista)

           


Parola (Anna Scapocchin)                                     Rivoluzione (Natascia Corsini)  

         


Giustizia (Annamaria Loche)                                 Schiavitù e oppressione (Serena Vantin)

         


Lavoro (Tindara Addabbo)