Carrello vuoto

La cultura fra Sei e Settecento

C A T A L O G O / Lingue&Letterature / La cultura fra Sei e Settecento
La cultura fra Sei e Settecento
Sottotitolo
Generi e forme, individualità di letterati, esperienze drammaturgiche e teatrali, recensione e ordinamento di materiali bibliografici e critici, a cura di Elena Sala Di Felice, Laura Sannia Nowé
Autore
AA.VV.
Anno
1998
Numero Pagine
308
ISBN
978-88-7000-244-7
Formato cm
17 x 24
Prezzo base, tasse incluse20,00 €
Prezzo di vendita17,00 €

Vedono la luce in questo volume le relazioni presentate durante un seminario di lavoro, al quale, nel maggio 1992, avevano partecipato studiosi provenienti da diverse Università, accomunati dalle abituali frequentazioni e dall'interesse per vari aspetti della cultura sei e settecentesca. La varietà delle dislocazioni geografiche dei singoli gruppi di ricercatori "incrociava" la varietà delle tradizioni e delle vicende dei diversi centri, in un periodo storico - il Sei-Settecento- nel quale la frammentazione politica della penisola incideva fortemente sulle attività intellettuali, mentre la cultura si caratterizzava per la molteplicità delle proposte: tra riaffermate consuetudini e tradizioni da un lato, trasformazioni e innovazioni dall'altro. La varietà dei contributi qui raccolti, a nostro modesto parere, non rispecchia tanto un "vizio" di pulviscolare dispersione delle ricerche; piuttosto testimonia le specificità connesse tanto alle situazioni regionali, quanto alle manifestazioni delle arti, della letteratura, di altri aspetti della vita culturale indagati dagli studiosi.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.