Carrello vuoto

MARIA PANETTA si è laureata in Letteratura italiana (1999) con Mario Scotti; è dottore di ricerca in Italianistica, dottore magistrale in “Editoria e scrittura (giornalismo)” e formatore di lingua italiana, nonché docente di italiano per stranieri. Insegna alla Univ. La Sapienza. di Roma dal 2004 e all’Univ. degli studi Roma Tre dal 2013 e ha pubblicato, oltre a svariati saggi di critica letteraria e storia dell’editoria: Croce editore, Ed. Naz. delle Opere di B. Croce, Napoli, Bibliopolis 2006, 2 tomi; Laboratorio di scrittura. Manualetto ed eserciziario per corsi universitari, Roma, G. Perrone 2011; (a cura di) B. Croce - G. Papini, Carteggio 1902-1914, con introd. di G. Sasso, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura 2012, con il quale ha vinto il Premio “Marino Moretti per la filologia, la storia e la critica nell’ambito della letteratura italiana dell’Otto e Novecento” per la sezione “Filologia” (ottobre 2013). Di prossima uscita la sua curatela della Velia di Bruno Cicognani per Mauro Pagliai Editore. Per Mucchi: Guarire il disordine del mondo. Prosatori italiani tra Otto e Novecento, (Collana Lettere Persiane).

Eventi

Serata "Silvio D'Arzo" - Libreria Diari di bordo, Parma

Luci sulla Contea

Giovedì 10 maggio ore 18.00 - Libreria Diari di bordo, Parma

Modi e nodi del tradurre Un omaggio a Emilio Mattioli - Università di Modena

Il problema del tradurre

Mercoledì 9 maggio ore 09.15-18.00 - Aula Convegni Complesso San Geminiano, Modena