Carrello vuoto

FABIO BARBERINI si è laureato in Lettere presso l’Università degli Studi dell’Aquila ed ha conseguito il dottorato in Lingue e Letterature Galloromanze presso l’Università degli Studi di Messina. Si è occupato della tradizione manoscritta della lirica trobadorica (canzoniere provenzale f; frammenti di canzonieri provenzali) e dei trovatori delle ultime generazioni (edizione di Rostainh Berenguier de Marseilha). Parallelamente a questo settore di indagine, ha dedicato ricerche anche all’opera di Jean Renart, e alla poesia di Eugénio de Andrade (con una monografia pubblicata nel 2012). Per Mucchi ha curato, nella collana «Intavulare», il volume: «Intavulare». Tavole di canzonieri romanzi (serie coordinata da Anna Ferrari). I Canzonieri provenzali. 12. Paris, Bibliothèque nationale de France, f (fr. 12472), (2012) e dell'edizione critica de Il trovatore Rostainh Berenguier de Marseilha (gennaio 2014).

 

Eventi

Serata "Silvio D'Arzo" - Libreria Diari di bordo, Parma

Luci sulla Contea

Giovedì 10 maggio ore 18.00 - Libreria Diari di bordo, Parma

Modi e nodi del tradurre Un omaggio a Emilio Mattioli - Università di Modena

Il problema del tradurre

Mercoledì 9 maggio ore 09.15-18.00 - Aula Convegni Complesso San Geminiano, Modena