Carrello vuoto

Un essai sur la composition verbale électronique Visage de Luciano Berio

C A T A L O G O / Musicologia / Un essai sur la composition verbale électronique Visage de Luciano Berio
Un essai sur la composition verbale électronique Visage de Luciano Berio
Autore
Flo Menezes
Uscita
1993
Numero Pagine
168
ISBN
---
Formato cm
15 x 21
Prezzo di vendita5,00 €

Nato come primo premio italiano di respiro internazionale consacrato agli studi musicali, il Premio Internazionale Latina di Studi Musicali, promosso dall'Assessorato alla Cultura della Regione Lazio in collaborazione con il Campus Internazionale di Musica e l'Associazione Circe-Europa di Latina, è stato volutamente indirizzato a giovani studiosi al di sotto dei trantacinque anni allo scopo di incoraggiarne l'avvio di un cammino professionale più che celebrarne i maturi risultati. L'edizione 1990, di cui si pubblicano i lavori vincenti grazie al sostegno degli Industriali della provincia di Latina, ha proclamato quattro vincitori: per la sezione di musicologia storica , lo statunitense Keith Falconer, per il lavoro Some Early Tropes to the Gloria; per la sezione di etnomusicologia due italiani, ex aequo, Innocenzo Cosimo de Gaudio e Giovanni Giuriati, per i loro rispettivi lavori su Analisi delle tecniche polifoniche in un repertorio polivocale di tradizione orale: i "Vjersh" delle comunità albanofone della Calabria e Musica tradizionale Khmer; per la sezione di musicologia sistematica e musica contemporanea il brasiliano Flo Menezes Filho per il lavoro Un essai sur la composition verbale électronique "Visage" de Luciano Berio. Le giurie - composte per la musicologia storica da Alberto Basso, Mario Bortolotto. Giovanni Carli- Ballola, Iain Fenlon, Christoph H. Mahling, Pierluigi Petrobelli, Agostino Ziino; per l'etnomusicologia da Roberto Leydi, Mantle Hooh, Gilbert Rouget; per la musicologia sistematica e la musica contemporanea da Mario Baroni, Enrico Fubini, Michel Imberty, Jan Steszewski - riunitesi, alla fine dei lavori, in seduta congiunta, hanno espresso unanime apprezzamento per il livello generale dell'iniziativa e manifestato convinto appoggio a un premio che, così concepito, rappresenta un valido quanto originale strumento per sondare gli orientamenti e le tendenze degli studi musicali attuali.

Nessun indice presente.

Nessuna recensione presente.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Nessun extra.