Autore/Autrice : Andrea Manzella
Titolo : Elogio dell’Assemblea, tuttavia
ISBN : 9788870008562
Pagine : 80
Uscita : 2020
Formato: 12.5 x 21
8,00 

9788870008562 Andrea Manzella Piccole Conferenze

50 disponibili

Ha ancora qualcosa da dire e da fare l’assemblea parlamentare mentre i primi venti anni del secolo sembrano scadenzare il tempo – e le cose delle persone in esso – con impensabili eventi?
Più che ai tanti e noti difetti del parlamentarismo – oggetto da anni di tormentate analisi e tentativi di riforma – qui si richiamano le primarie e perduranti ragioni fondative dell’assemblea. Tenendo a mente il monito del vecchio giurista: «ogni istituzione politica deve essere valutata nella sua struttura elementare e nel suo scopo ultimo, senza badare al buono o al cattivo uso che ne fanno le persone che momentaneamente l’abitano».
“Tuttavia”, come si disse alla nostra Costituente, per evitare ricorrenti degenerazioni del “vissuto” parlamentare, serve oggi un progetto regolatorio completamente nuovo. Che riempia la pagina che è rimasta bianca da allora: mentre è mutata la composizione delle assemblee e la digitalizzazione ha cambiato il mondo.